clima

Oggi i climatizzatori d’aria oltre a soddisfare, naturalmente, le esigenze di condizionamento estivo, offrono la possibilità di soddisfare esigenze di comfort ambientale per tutto il periodo dell’anno.

Con la nuova normativa 2013  che ha di fatto messo al bando i vecchi climatizzatori con tecnologia on-off, le aziende che operano nel settore non possono più produrre o importare apparecchiature con tale obsoleta tecnologia. Per soddisfare la suddetta normativa in fatto di efficienza energetica, le macchine nuove devono disporre di una tecnologia inverter che consenta di avere almeno prestazioni in classe A per arrivare per alcuni modelli anche ad A+, A++,A+++.

Questi ultimi possono rappresentare una valida alternativa al riscaldamento tradizionale, soprattutto in presenza di generatori di calore alimentati a Gpl o gasolio.

Oltre alle già citate funzioni di raffreddamento e condizionamento, i moderni climatizzatori offrono anche la possibilità di avere anche la funzione di sola de-umidificazione, particolarità molto utili nei periodi di stagione intermedi con accentrati piovosi.

Esistono anche alcuni climatizzatori dotati di filtri speciali ad alta efficienza e filtri al plasma che riescono a garantire una filtrazione dell’aria molto più efficace, con sanificazione della stessa, aspetto particolarmente interessante per tutte le persone, ma in modo particolare per chi è afflitto da patologie allergiche a polveri, pollini, graminacee, ecc.

I moderni climatizzatori offrono di fatto la possibilità di migliorare la qualità dell’aria per tutto il periodo dell’anno.