Le detrazioni fiscali

Quando s’intraprendono dei lavori di ristrutturazione e/o ampliamento al proprio immobile vi è la possibilità di detrarre parte delle spese sostenute per alcuni di questi interventi attraverso la dichiarazione dei redditi.

Anche se si eseguono interventi di riqualificazione energetica è possibile usufruire delle detrazioni.

Possono essere soggette a detrazioni fiscali anche le spese per le prestazioni professionali ed eventuali spese per la progettazione connesse all’intervento di ristrutturazione.

Anche l’acquisto di elettrodomestici durante un intervento di ristrutturazione può essere detratto del 50%. Importante è che questi elettrodomestici siano di classe energetica A+ e posseggano l’etichetta energetica.